fbpx

Cambia il Padre Nostro, ‘non abbandonarci alla tentazione’

Print Friendly, PDF & Email

 La modifica sollecitata da Papa Francesco, ‘dio non induce’

Cambia la preghiera piu’ famosa del mondo e anche la piu’ cara ai cristiani, il Padre Nostro. Nella traduzione del Messale, approvata dall’assemblea della Cei, la nuova versione modifica un versetto finale: ‘non ci indurre in tentazione’ diventa ‘non abbandonarci alla tentazione’. Una modifica incoraggiata dallo stesso Papa Francesco perche’ non trovava consona quella traduzione che era stata adottata: Dio ‘non induce in tentazione’, aveva rimarcato facendo notare che per quel versetto specifico non era stata fatta ‘una buona traduzione’.

 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/11/16/cambia-il-padre-nostro-non-abbandonarci-alla-tentazione
Twitter