fbpx

Ferrara. Inaugurata ‘panchina rossa’

Print Friendly, PDF & Email

On. Morrone, sottosegretario alla giustizia: “al fianco delle vittime, sempre, per dire ‘no’ alla violenza”

“Al fianco delle vittime. Sempre. Per dire no a qualunque tipo di violenza e di discriminazione nei confronti delle donne. E’ un impegno che il Governo si assume a tutto campo e che si sta traducendo in atti concreti, come il disegno di legge ‘Codice Rosso’, fortemente voluto dai ministri Alfonso Bonafede, Giulia Bongiorno e Matteo Salvini, con cui si intende assegnare alle vittime corsie di priorità assoluta perché non rimangano bloccate dai tempi della giustizia in caso di seri pericoli per la loro incolumità”.

Lo ha affermato l’on. Jacopo Morrone, sottosegretario alla Giustizia, presenziando questa mattina a Ferrara all’inaugurazione dell’installazione di una ‘Panchina Rossa’ nello spazio antistante alla Casa circondariale.

Morrone ha poi lamentato il fatto che “il fenomeno della violenza nei confronti delle donne, non solo fisica, ma anche psicologica, economica e culturale, sia ancora, purtroppo, in parte sommerso”.

“A molte donne manca il coraggio di parlare e di denunciare, addirittura di chiedere, aiuto. Non possiamo permetterlo. Perché denunciare, parlare, chiedere aiuto alla rete di supporto, formata da Forze dell’Ordine, istituzioni, enti locali, centri antiviolenza, associazioni, sono i primi passi per uscire dalla violenza. Ed è questo obiettivo a cui si punta con le iniziative di sensibilizzazione, le campagne informative, l’educazione a scuola. Molto è stato fatto, ma molto è ancora da fare. Credo, tuttavia, che tutti insieme, riusciremo a far prevalere una cultura del rispetto, della dignità della persona, dell’uguaglianza, contro la sopraffazione, il sopruso e la violenza gratuita”. 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/11/24/ferrara-inaugurata-panchina-rossa
Twitter