fbpx

Usa: “Non usate telefoni Huawei”

Print Friendly, PDF & Email

“Una straordinaria campagna di sensibilizzazione” nei confronti degli alleati stranieri (tra cui l’Italia), per convincere i fornitori di servizi wireless e Internet in questi paesi a evitare le apparecchiature di telecomunicazione della cinese Huawei Technologies. Sarebbe questa, secondo il Wall Street Journal, la nuova azione avviata dal governo degli Stati Uniti per avvertire i Paesi amici dei pericoli legati al colosso cinese sul fronte della cybersicurezza. Stando al quotidiano americano, che cita fonti vicine al dossier, i funzionari degli Stati Uniti hanno contattato le loro controparti governative e i dirigenti delle telecomunicazioni dei Paesi alleati, dove le apparecchiature Huawei sono già ampiamente utilizzate.

Di recente Huawei è entrata nell’orbita dei controlli degli Usa e ora la preoccupazione espressa dall’intelligence verte sul fatto che il colosso dell’alta tecnologia e altre società cinesi potrebbero essere monitorate dal governo cinese o dal Partito comunista al potere, aumentando il rischio di spionaggio. Una delle preoccupazioni del governo è basata sull’uso di apparecchiature di telecomunicazioni cinesi in Paesi che ospitano basi militari statunitensi, come Germania, Italia e Giappone, aggiunge il report del Wsj.

Immediata la replica di Huawei, che si è detta “sorpresa dai comportamenti del governo statunitense descritti nell’articolo” del Wall Street Journal. “Se il comportamento di un governo si estende oltre la sua giurisdizione, tale attività non dovrebbe essere incoraggiata” osserva la società, sottolineando di credere “fermamente che i propri partner e clienti faranno la scelta giusta in base al loro giudizio e all’esperienza di collaborazione con Huawei”. 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/11/24/usa-non-usate-telefoni-huawei
Twitter