fbpx

America Latina. Un aereo della Peruvian Airlines si è schiantato

Print Friendly, PDF & Email

America Latina. Un aereo della Peruvian Airlines si è schiantato quando è atterrato all’aeroporto El Alto in Bolivia. L’aereo ha subito uno scivolamento e uno dei suoi pneumatici posteriori è scoppiato, dopo di che i suoi 127 passeggeri sono stati evacuati senza subire lesioni. L’aeroporto è rimasto chiuso per diverse ore e centinaia di passeggeri sono rimasti bloccati 

Un incidente nell’atterraggio di un aereo della Peruvian Airlines, che era adagiato su un fianco, ha costretto giovedì a chiudere temporaneamente la pista dell’aeroporto internazionale boliviano di El Alto, situato vicino a La Paz. L’aereo ha subito uno scivolamento e uno dei suoi pneumatici posteriori è scoppiato, dopo di che i suoi 127 passeggeri sono stati evacuati dal personale della Sabsa, secondo un rapporto del quotidiano boliviano Siete. Fotografie e video trasmessi sui social network mostrano l’aeromobile che giace su un lato della pista , circondato dalla schiuma che viene solitamente utilizzata in questo tipo di emergenza per prevenire gli incendi. La Direzione Generale dell’Aeronautica Civile della Bolivia ha avviato un’inchiesta sull’incidente. In una conferenza stampa, il direttore del servizio aereo civile del paese, Celier Aparicio Arispe, ha spiegato che l’aereo è arrivato dalle città peruviane di Lima e Cuzco e che l’incidente si è verificato a 10.22 ora locale (14.22 GMT) “per un problema sul carrello delle ruote di atterraggio “.

L’aereo trasportava 122 passeggeri e cinque membri dell’equipaggio che “sono incolumi”, ha detto l’ufficiale boliviano. Da parte sua, la passeggera Susana Sabat ha riferito di aver provato “uno shock ” quando l’aereo si è schiantato”. Sono cominciati a cadere pannelli dell’aereo sopra le persone, in particolare il lato destro. Tutti erano spaventati , ” ha ricordato nell’intervista ai media. Sabat ha spiegato che l’aereo si è fermato improvvisamente e che hanno iniziato a sentire l’odore di qualcosa che stava bruciando, quando molte persone sono andate in panico. Attraverso la finestra ho potuto vedere che i pompieri si stavano rapidamente avvicinando all’aereo, dal quale evacuavano i passeggeri. “Quando abbiamo lasciato l’aeromobile era nero, come se fosse bruciato”, ha aggiunto Sabat. Il passeggero ha detto che “è stato un tremendo spavento” per tutti quelli all’interno dell’aereo. El Alto , che serve la vicina città di La Paz , è uno dei principali aeroporti della Bolivia e si trova a circa 4.000 metri di altezza nell’altopiano. Centinaia di passeggeri sono rimasti bloccati in attesa che l’aeroporto tornasse alla normalità sui voli nazionali e internazionali, che sono stati ritardati o annullati. E’ evidente, commenta Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” che l’incidente è un episodio gravissimo che «avrebbe potuto seriamente mettere in pericolo l’incolumità dei passeggeri. Ci sono troppi incidenti sfiorati anche a causa delle omessa revisione degli aeromobili.  

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/11/26/america-latina-un-aereo-della-peruvian-airlines-si-e-schiantato
Twitter