fbpx

 Regeni, Procura di Roma indaga cinque 007 egiziani

Print Friendly, PDF & Email

Gli ufficiali sono accusati di sequestro di persona

La Procura di Roma ha iscritto cinque persone nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta sulla scomparsa e sulla morte di Giulio Regeni. Si tratta di ufficiali appartenenti al dipartimento Sicurezza nazionale (servizi segreti civili) e all’ufficio dell’investigazione giudiziaria del Cairo (polizia investigativa). Nei loro confronti il procuratore capo Giuseppe Pignatone e il sostituto Sergio Colaiocco contestano il reato di concorso in sequestro di persona.

 

 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/12/04/regeni-procura-di-roma-indaga-cinque-007-egiziani
Twitter