fbpx

Tragedia in discoteca: 6 morti e oltre 100 feriti

Print Friendly, PDF & Email

12 feriti gravi, schiacciati per sfuggire a gas urticante

Tragedia nell’anconetano, a Corinaldo, dove durante un concerto all’interno della discoteca La Lanterna Azzurra, del rapper Sfera Ebbasta, il fuggi fuggi a causa di una sostanza urticante diffusa all’interno, ha provocato il panico tra i giovanissimi presenti. Il bilancio al momento e’ di cinque minorenni e una madre che aveva accompagnato la figlia morti travolti dalla calca e oltre 100 feriti. Al momento ci sono 12 codici rossi, 45 codici verdi e 9 codici gialli. I nomi delle vittime resi noti dal vicepremier Di Maio con un post su Facebook: “Asia Nasoni, 14 anni, di Senigallia; Daniele Pongetti, 16 anni, di Senigallia; Benedetta Vitali, 15 anni, di Fano; Matttia Orlandi, 15 anni, di Frontone; Emma Fabini, 14 anni, di Senigallia e mamma Eleonora Girolimini, 39 anni, di Senigallia. E’ assurdo morire cosi’. Come governo faremo massima chiarezza sulla dinamica della vicenda. Un abbraccio e un pensiero alle famiglie”. L’ipotesi investigativa e’ che il numero dei presenti fosse superiore a quello consentito. Il ministro dell’Interno Salvini, primo ad esprimere il suo cordoglio per le vittime, ha spiegato: ‘Mi sembra che la capienza fosse inferiore alle 900 persone, anche una unita’ in piu’ e’ stata un errore che ha complicato tutto. Io mi tengo in contatto costante’.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/12/08/tragedia-in-discoteca-6-morti-e-oltre-100-feriti
Twitter