Cronaca

Salvini, siamo nel giusto se poteri forti sono contro

‘Datemi mandato per trattare con ue a nome 60 mln italiani’

‘Abbiamo cominciato il cammino giusto, se i portavoce di poteri forti sono contro di noi, vuol dire che stiamo facendo LE cose giuste per 60milioni di italiani. E non molleremo mai’. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, alla manifestazione della Lega a piazza del Popolo a Roma dove e’ salito sul palco accompagnato dalle note dell’aria della Turandot di Puccini ‘Vincero”, mentre dalla piazza si accendono fumogeni tricolori. Salvini ha anche sottolineato che ‘la vita e’ troppo breve per perdere tempo in odio e polemiche questa e’ una piazza di amore e di speranza la lasciamo ad altri la violenza e ha chiesto ‘il mandato di andare a trattare con l’Ue non come ministro ma a nome di 60 milioni di italiani che vogliono lasciare ai loro figli e nipoti un’Italia migliore’.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE