Politica

Manovra. La proposta dell’Italia all’Ue, deficit al 2 per cento

Salvini, se ci sono pregiudizi sull’italia la musica cambiera’

Il governo ha messo a punto una proposta “nero su bianco” sui saldi della manovra da portare a Bruxelles all’incontro tra Conte e Juncker. Lo fa sapere Palazzo Chigi. C’e’ ottimismo sull’accoglienza della proposta, ritenendo che abbia ‘buone motivazioni’ e confidando anche sul ‘fattore Parigi’, dopo le misure annunciate da Macron ai gilet gialli. Salvini avverte: “Se ci fosse un pregiudizio contro l’Italia mentre per altri si chiudono gli occhi, la musica cambiera’”. Bloomberg anticipa che l’Italia proporra’ un deficit al 2% e lo spread scende a 272. 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE