fbpx

Perché la sindaca Raggi non fa come Benedetto XVI?

Print Friendly, PDF & Email

ROMA – Un duro colpo per la sindaca Raggi, l’incendio della discarica di fatto in mezzo al centro abitato, mai chiusa nonostante le richieste reiterate che gli abitanti del quartiere fanno da anni. Sarà una mia impressione, probabilmente sbaglierò, però vedo la sindaca sempre più sciupata, preoccupata anche se cerca di non darlo a vedere. Si rende conto, secondo me, ma ripeto potrei anche sbagliare, di non essere all’altezza del compito affidatole. E’ vero che i disastri di Roma, che peggiorano di giorno in giorno, non sono da attribuire solo a lei, ma è un fatto che da quando la città è governata dalla giunta Cinque Stelle non si è visto un minimo cambiamento, bensì solo peggioramenti. E allora io vorrei dare un consiglio alla sindaca, che mi fa anche un po’ tenerezza: perché non fa come Benedetto XVI? Anche lui non si sentiva più all’altezza del compito affidatogli, e con coraggio e umiltà si dimise.

Renato Pierri

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/12/13/perche-la-sindaca-raggi-non-fa-come-benedetto-xvi
Twitter