Sanità

 Si dimette il presidente dell’Istituto Superiore di Sanita’

Via Ricciardi, scadeva ad agosto 2019, verso bando pubblico

Il presidente dell’Istituto Superiore di Sanita’ (Iss), Walter Ricciardi, si e’ dimesso. Dopo oltre 4 anni alla guida del maggiore Istituto di ricerca sanitaria italiano, ha rassegnato le dimissioni al ministro della Salute Grillo, anticipando di vari mesi la scadenza prevista dell’incarico, fissata ad agosto 2019. Una fase commissariale, per l’ordinaria amministrazione, e successivamente un eventuale bando pubblico di nomina. A questo punto potrebbe essere questo, a quanto si apprende, il futuro scenario per la guida dell’Istituto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE