fbpx

» Huawei: terzo cittadino canadese arrestato in Cina

Print Friendly, PDF & Email

Pechino: da Ottawa azione premeditata sotto regia degli Usa

Un terzo cittadino canadese e’ stato arrestato in Cina. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri di Ottawa, senza fare collegamenti con le tensioni con Pechino in seguito all’arresto della figlia del fondatore di Huawei, Meng Wanzhou. I funzionari consolari sono in contatto con i familiari del terzo arrestato, di cui non e’ stata resa nota l’identita’. Pechino accusa Ottawa di “azione politica premeditata” sotto la regia degli Usa.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/12/20/huawei-terzo-cittadino-canadese-arrestato-in-cina
Twitter