fbpx

Natale: Milano, in mille ai pranzi di Sant’Egidio il 25

Print Friendly, PDF & Email

Il 25 dicembre sono otto i “Pranzi di Famiglia” organizzati dalla Comunità di Sant’Egidio a Milano che accoglierà così mille persone, tra anziani soli, migranti e profughi, famiglie rom, clochard, bambini e adolescenti delle Scuola della Pace. Si tratta di persone segnate da tante povertà diverse, alcune delle quali si ritroveranno alla Chiesa di San Bernardino alle Monache, sede di Sant’Egidio. Insieme a loro, ci sarà anche l’arcivescovo di Milano, Mario Delpini, che farà una visita alla comunità benedicendo il pranzo, e circa 500 volontari che si sono messi a disposizione per aiutare la Comunità nella preparazione dei pranzi, per addobbare le sale, per servire a tavola e per accogliere gli ospiti.

La tavola di Natale organizzata da Sant’Egidio, di cui nel 2018 ricorre il cinquantesimo anniversario, si estende a tutto il mondo: ai pranzi di Natale con i poveri, amici della Comunità di Sant’Egidio durante tutto l’anno, partecipano circa 60mila in un centinaio di città italiane e oltre 240mila in 77 Paesi di tutti i continenti. Gli altri pranzi saranno nelle parrocchie di Immacolata e S. Antonio, Santo Spirito a Lambrate, San Michele e Santa Rita a Corvetto, alla Casa W gli Anziani e negli Istituti per anziani di via dei Panigarola e di via Antonini.

Significativo anche il pranzo presso la Chiesa anglicana di via Solferino, che mostra un’amicizia ecumenica vissuta nel servizio ai poveri della città.Il menù prevede antipasto, lasagne, polpettone e verdure, frutta fresca, panettone e spumante, caffè e cioccolatini. Gli auguri in oltre 30 lingue, i regali distribuiti da Babbo Natale e una tombola concluderanno la festa.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/12/23/natale-milano-in-mille-ai-pranzi-di-santegidio-il-25
Twitter