fbpx

Quel che non e’

Print Friendly, PDF & Email

Con l’alba del nuovo anno, riprenderemo, di buona lena, il percorso che ci porterà alla diffusione mondiale del periodico on line  “Radici”, www.progetto-radici.it. Periodico del quale s’è scritto in modo specifico e che ha destato, a nostro avviso, l’interesse di Lettori in Patria e all’estero. Certamente un segno Positivo che, per diretta esperienza, non c’è sfuggito.

In questo lungo periodi di crisi della carta stampata, “Radici” rappresenterà una valida scelta per un’informazione più specifica e indirizzata, principalmente, ai Connazionali che vivono all’estero. La novità del progetto, molto voluto e incrementato dal nostro Direttore Responsabile Uff.Dott. Antonio Peragine, potrà, presto, essere apprezzata nella forma grafica ma, soprattutto, nei contenuti. Sarà inaugurato un nuovo mezzo di confronto con gli italiani nella penisola e altrove. Mettendo, da subito, in primo piano, il concetto d’”italianità”.

Termine, certamente concreto, che non terrà conto dei luoghi di residenza degli italiani, ma delle loro necessità; anche confrontate con quelle che già sono presenti in Patria. “Radici” sarà un periodico originale perché composto dalle opinioni di chi avrà la pazienza di leggerlo. Insomma, forse per la prima volta, un periodico sarà fatto dai Lettori.

La Redazione, ovviamente necessaria, avrà solo un compito di coordinamento degli argomenti trattati. Resterà, comunque, anche attiva la Rubrica “Osservatorio” che è stata la prima forma di monitoraggio sul campo delle speranze e dei progetti dei Connazionali all’estero.

Giorgio Brignola

redazione@progetto-radici.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2019/01/01/quel-che-non-e
Twitter