fbpx

Sanità, l’addio di Ricciardi

Print Friendly, PDF & Email

“Posizioni antiscientifiche da parte del governo”??? Quale https://youtu.be/gSasDe-Xf9o ?

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/sanit-laddio-ricciardi-posizioni-antiscientifiche-parte-1623427.html?mobile_detect=false

Walter Ricciardi, ex direttore dell’Istituto Superiore di Sanità, ha spiegato al Corriere della Sera il perché delle sue dimissioni annunciate a fine dicembre. In quasi contemporanea il 2 gennaio 2019 appare su Repubblica il grido di dolore sui Vaccini, la protesta degli scienziati. “Basta con i falsi allarmismi”. Dopo l’ennesima pubblicazione dei no-vax sui rischi delle immunizzazioni, 130 fra medici e ricercatori scendono in campo contro “le informazioni carenti e fallate” messe in circolazione su internet.

Manifestazione dure, su modelli già visti in passato in altre campagne di lotta contro la pseudoscienza a suon di migliaia id forme di scienziati contro il Presidente dell’INRM il prof. Del Politecnico di Torino Alberto Carpinteri reo di sostenere linee di ricerca sulla Fusione Fredda che di li a poco gli stessi protestatari ospitavano al Dipartimento di Fisica ricordando Fleischmann e Pons 24 anni dopo, o contro un convegno su Darwin, organizzato da Mariano Bizzarri con il Prof. Giuseppe Sermonti che in questi giorni ci ha lasciato, o le proteste contro le posizioni di Luc Montagnier sui Vaccini http://www.affaritaliani.it/cronache/vaccini-il-nobel-montagnier-e-disinformato-lettera-aperta-a-burioni-480475.html , che segnalavano la necessità di STUDI NORMALI (per gli altri farmaci) anche sui vaccini a fronte di dati che qualche preoccupazione la creano come l’aumento delle morti improvvise nei bambini dopo le vaccinazioni, il caso dei militari ammalatisi dopo le vaccinazioni emerse durante la commissione parlamentare di inchiesta sull’uranio impoverito e la salute dei militari https://youtu.be/IvcgOg9Nzf4 .

Dell’impegno quasi militante degli scienziati in difesa della scienza contro i falsi allarmismi, emersi dai test su lotti di vaccini sostenuti dall’Ordine dei Biologi Italiani https://www.iltempo.it/cronache/2018/12/26/news/vaccini-analisi-corvelva-lotti-aifa-farmacologa-loretta-bolgan-1100915/ , avremmo avuto piacere di vedere qualcosa durante le campagne di TERRORISMO MEDIATICO CON RELATIVO PROCURATO ALLARME CONTINUATO operato dal Ministro della Salute dell’epoca On. Beatrice Lorenzin che ha parlato a Porta a Porta e Piazza Pulita di 470 morti per morbillo a Londra nel 2013/14 inventati dagli uffici di marketing e comunicazione di Guerrahttp://www.geminiworld.it/news/2017/07/03/beatrice-lorenzin-raniero-guerra/ , delitti per i quali debbono rispondere davanti agli uffici competenti e che avremmo avuto piacere vedere commentati e censurati dai paladini della scienza guidati da Ricciardi. Avremmo anche atteso che tanta sensibilità per la scienza e la salute pubblica avesse trovato qualche manifestazione a fronte della CUPOLA VACCINI VETERINARIA su cui indaga la Procura di Roma e perchè no, qualche commento magari anche sul sangue infetto che fu venduto per anni dopo che la SCIENZA aveva svelato il VIRUS DELL’EPATITE C .

Attendiamo fiduciosi qualche cenno dai colleghi in movimento per difendere la scienza, certi che, alla fine la verità scientifica è destinata ad emergere nella dialettica scientifica e negli esperimenti scientifici a cui dovremmo lasciare la parola in omaggio alla EVIDENCE BASIC MEDICINE.

Il Cambiamento è in corso, volenti o nolenti. Sciocchezze nell’illusione del potere e dell’intoccabilità ne sono state commesse troppe a danno delle FINANZE DELLO STATO e ancora peggio della Salute dei Cittadini tra volgarità terroristiche sui 470 morti fasulli di londra per morbillo della Lorenzin e di Guerra https://youtu.be/gSasDe-Xf9o , e la CUPOLA VACCINI VETERINARIA CHE TOCCA I PIANI ALTRI DELLA SCALA ZOOLOGICA http://m.espresso.repubblica.it/attualita/2014/07/16/news/vaccini-si-sospende-il-dirigente-1.173393 .

SI APPLICHINO I RIGORI DELLA LEGGE E DELLA GIUSTIZIA SUI DELITTI CONTRO LA SALUTE PUBBLICA, e si ritorni alla pratica scientifica e alla GMP nello sviluppo dei farmaci e dei vaccini (che farmaci sono) uscendo da emergenze inventate di continuo per immettere prodotti immaturi sul mercato e fare profitti criminali che non possono più essere accettabili, sempre che qualche volta lo siano stati, come la vicenda del CONTE DRACULA CI RICORDA TRISTEMENTE http://www.corrierenazionale.net/2018/12/31/domanda-di-fine-anno-il-conte-dracula-e-ancora-tra-noi/

Vincenzo Valenzi

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2019/01/03/sanita-laddio-di-ricciardi
Twitter