fbpx

Abusava ragazze in ostelli Roma, preso

Print Friendly, PDF & Email

Indagini scattate da denuncia turista americana

ROMA – Abusava nel sonno di ragazze ospiti di ostelli della Capitale ma l’uomo è stato arrestato dai carabinieri della stazione Macao e dai poliziotti del commissariato Viminale. Si tratta di un 31enne italiano, già denunciato a dicembre, ritenuto autore di diversi episodi di violenze su giovani donne ospiti di ostelli e hotel nell’area tra via Palestro e via Vicenza.

Il 15 dicembre in un ostello per giovani stranieri di via Vicenza una turista americana denunciò di essere stata vittima di un tentativo di violenza, così i carabinieri della Stazione Macao, ispezionata la struttura ricettiva, intercettarono e bloccarono l’uomo che aveva tentato di nascondersi, chiudendosi in un bagno e fu denunciato. Lo stesso giorno e nello stesso ostello l’uomo aveva già molestato anche un’altra ragazza. L’uomo non è nuovo a tali episodi in quanto, a lui sono da imputare analoghi fatti, anche all’interno di un’altra struttura ricettiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2019/01/15/abusava-ragazze-in-ostelli-roma-preso
Twitter