fbpx

Sgarbi contro Di Battista

Print Friendly, PDF & Email
Vittorio Sgarbi va all’attacco di Alessandro Di Battista. “In qualunque momento esibisce suo figlio lo fa perché gli vuole bene o perché approfitta di lui che non può reagire?”, dice il critico d’arte in un video postato sulla sua pagina Facebook. “E’ giusto – chiede poi – che un padre utilizzi un figlio per propaganda politica o di se stesso, per dimostrare di essere buono?”. Secondo Sgarbi quando un genitore mostra così sui social un bambino “non sta soltanto giocando, sta costruendo la propria immagine, sta sfruttando l’immagine di suo figlio” per mostrarsi “buon padre e buon politico“.

Il critico d’arte invoca la privacy e il diritto alla riservatezza dei minori. Poi l’affondo: “Quel personaggio è un padre così tenero grazie al bambino che lui utilizza per dimostrare quanto è buono, pensiamoci”. “Io i miei figli li ho avuti e non li ho mai mostrati – continua -. Per trovare le loro fotografie – sottolinea – occorre che qualche pirata di qualche giornale le abbia cercate di strappare per mostrarle”. “Non mi sembrava utile per le mie idee mostrare mio figlio, non mi sembrava logico. A lui sembra utile più che logico o logico più che utile. In ogni caso – conclude – sfruttare i bambini non è giusto“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2019/02/03/sgarbi-contro-di-battista
Twitter