fbpx

Bari: nave mercantile si arena sul Lungomare

Print Friendly, PDF & Email

Causa maltempo difficili anche le operazioni di soccorso e recupeor

Una nave mercantile turca Efe Murat, spinta dalle raffiche di vento e dalla forte mareggiata si è arenata sul litorale sud di Bari, all’altezza della spiaggia di Pane e Pomodoro.

L’ imbarcazione si è inclinata di 12 gradi a 200 metri dalla riva, sul basso fondale sabbioso e sbatte contro i frangiflutti.

La situazione risulta molto critica, si teme la perdita di carburante, ma per fortuna il mercantile, al suo interno non aveva nessun carico di nessuna sostanza o materiale.

La nave mercantile utilizzata per il trasporto del grano era partita da Ortona e stava rientrando in Turchia.

In un primo momento l’equipaggio non ha abbandonato la nave, ma nel tardo pomeriggio è stato lo stesso comandante a chiedere di abbandonare il cargo, poiché su un lato della nave si è creata una falla, che ha causato l’entrata di acqua all’interno del mercantile.

Fin da subito, sono partite e operazioni di soccorso, ma non sono mancati imprevisti.

Il rimorchiatore Galesus, con a bordo tre persone, si è arenato mentre tentava di prestare soccorso al mercantile turco Efe Murat.

Le operazioni di soccorso e rimorchio della nave, iniziate questa mattina, sono state sospese a causa del maltempo, dovranno quindi riprendere domattina, con la speranza di un miglioramento delle condizioni climatiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2019/02/23/bari-nave-mercantile-si-arena-sul-lungomare
Twitter