fbpx

Print Friendly, PDF & Email

La collezione Fedenerazzurra ancora una volta festeggia l’Inter da Brian & Barry con una vetrina vivente 

Rubinia Gioielli, azienda meneghina che da oltre 30 anni crea gioielli sartoriali, si mette ancora una volta in vetrina: dall’11 al 15 marzo, infatti, porterà la sua FEDENERAZZURRA nella vetrina di Brian & Barry Building (via Durini 28 a Milano), dove riceverà clienti e tifosi per poter creare insieme il gioiello della squadra del cuore, da punzonare al momento. 

Dopo il grande successo del primo esperimento di ottobre, Rubinia Gioielli riporta nella vetrina dell’accogliente location, nel cuore di Milano, tutta l’emozione dell’esperienza d’acquisto, da sempre punto di forza dell’azienda. Dal concept store del secondo piano direttamente in vetrina, quindi, dove i clienti saranno accolti da un maestro orafo che li guiderà nella scelta e nell’ideazione di  creazioni sartoriali, cucite intorno alla passione calcistica di chi li indossa, grazie all’antica arte della punzonatura: un sigillo del cuore per sancire il legame con l’Inter.

Un legame forte e profondo, quello tra Rubinia Gioielli e l’Inter, dal quale è scaturita un’intera preziosa collezione di gioielli: unica nel suo genere tanto da diventare prodotto ufficiale Inter.

Anche questa volta, la settimana non è stata scelta a caso: infatti culminerà con la domenica milanese del grande derby meneghino.

Un progetto tutto milanese, in attesa di infiammare San Siro, che vuole recuperare il piacere delle “cose fatte come una volta”, a cui Rubinia Gioielli ha abituato con la sartorialità delle sue creazioni.

Il gioiello smette così i panni dell’accessorio per diventare un segnalibro della vita, un monile portafortuna, per sostenere sempre e comunque la propria squadra del cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2019/03/07/86443
Twitter