fbpx

Mattarella a XI, ‘auspicio scambi proficui per nostri due popoli’

Print Friendly, PDF & Email

 “L’auspicio è che le imprese italiane e cinesi concorrano allo sviluppo di scambi commerciali in modo proficuo e ordinato che sia proficuo per i nostri due popoli”. E quanto ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in una dichiarazione al Quirinale con il presidente cinese Xi Jinping, parlando davanti ad una delegazione di imprenditori italiani e cinesi.

“La Cina e’ un paese amico. L’incontro e’ l’occasione per registrare l’eccellente livello dei nostri rapporti e per dargli un’ulteriore spinta”. Cosi’ il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, incontrando la stampa dopo il colloquio col leader cinese Xi Jinping.
“Tra noi non c’è alcun conflitto di interesse, sappiamo come rispettare gli interessi della controparte”, ha assicurato il presidente cinese Xi Jinping.

La Cina apprezza il ruolo di primo piano dell’Italia nella promozione e nello sviluppo delle relazioni sino-europee. Lo ha dichiarato il presidente della Cina, Xi Jinping, in occasione della conferenza stampa congiunta al Quirinale con il presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella. Nel corso della loro storia, ha ricordato Xi, Cina e Italia hanno dato grandi contributi alla conoscenza e agli scambi tra le civilta’ occidentale e orientale. L’antica Via della seta, ha detto il presidente cinese, e’ una testimonianza dell’impegno dei due popoli a conseguire un futuro e uno stile di vita migliori. Italia e Cina, ha spiegato Xi, condividono la volonta’ di rilanciare quel progetto secondo “il medesimo spirito di condivisione dei frutti del progresso umano”. La Cina, ha assicurato a questo proposito il presidente cinese, vuole “uno scambio commerciale a due sensi, e un flusso degli investimenti a due sensi”. Il presidente cinese ha fatto eco con le sue parole all’esortazione del presidente della Repubblica Mattarella, che nel corso della conferenza stampa ha esortato a edificare “una strada a doppio senso per il transito non solo delle merci, ma dei talenti, delle idee e delle conoscenze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2019/03/23/mattarella-a-xi-auspicio-scambi-proficui-per-nostri-due-popoli
Twitter