fbpx

Baby boom in ospedale, 9 infermiere incinte insieme

Print Friendly, PDF & Email

Nove infermiere, che lavorano nello stesso reparto dello stesso ospedale, che aspettano contemporaneamente un bimbo. Accade a Portland nel Maine, Usa. Le donne dovrebbero partorire tra aprile e luglio, secondo un post pubblicato sul profilo Facebook ufficiale del Maine Medical Center. Nel post 8 delle future mamme si sono messe in posa con il loro bel pancione tenendo in mano un cartello in cui c’è scritta la data prevista per il parto.

La prima a rimanere incinta è stata Erin che scherzando dice: “Credo di aver fatto tendenza!”. Dopo di lei Rachel, Brittney, Lonnie, Amanda, Samantha, due Nicole e Holly. Alcune di loro sono già mamme, per altre invece è la prima volta si legge sul sito dell’ospedale, il quale fa sapere di aver già un piano per quando le infermiere andranno in maternità.

Non è la prima volta che in un ospedale americano si verifica un baby boom tra le infermiere. Ad agosto del 2018 in tre diversi reparti di terapia intensiva del Banner Desert Medical Center di Mesa (Arizona) ad aspettare un bimbo contemporaneamente erano in 16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2019/03/28/87674
Twitter