Cronaca

Europee, Le Pen: Macron sciolga il parlamento, “come minimo”

 AFP 2019 / Vincent Kessler

Secondo Marine Le Pen, leader dell’estrema destra di Rassemblement National, arrivata in testa alle europee in Francia, il presidente Emmanuel Macron “non ha altra scelta se non lo scioglimento dell’Assemblea Nazionale” e nuove elezioni legislative.

“Considerando la sconfessione democratica che il potere subisce stasera, il presidente della Repubblica dovrà trarre le conseguenze, lui che messo il suo peso presidenziale in questo scrutinio”, ha detto Le Pen in conferenza stampa dopo la diffusione degli exit polls. Secondo la leader di RN, questo “è il minimo” che possa fare Macron.

Secondo i primi exit poll in Francia il Fronte Nazionale di Marine Le Pen risulta essere il primo partito col 24%, mentre la lista LREM che sostiene il presidente Emmanuel Macron arriverebbe al 22,5% delle preferenze, secondo le stime pubblicate da RTL e TF1-LCI.

Fonte: Askanews


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE