fbpx

1° Concorso Vetrine di Primavera: premiate le vetrine più belle

Arte, Cultura & Società

Un vero successo di adesioni delle attività commerciali e dei cittadini che hanno votato la vetrina preferita

RHO – 38 attività aderenti al concorso, 7.267 voti su facebook, più di 45mila visualizzazioni delle foto delle vetrine in gara sulla pagina Facebook Shopping&Living Rho con un montepremi di 5mila euro per 7 vincitori: questi sono i numeri del successo del 1° Concorso “Vetrine di Primavera” organizzato da Comune e Confcommercio.

Dopo due edizioni natalizie, il Comune avrebbe dovuto promuovere la terza edizione che però è stata sospesa a causa del Covid. Ha così proposto una nuova versione del concorso dedicato questa volta alle Vetrine di Primavera: è cambiato il periodo, ma non la sostanza dell’iniziativa, che ha l’obiettivo di rilanciare le attività commerciali della città mettendo in palio buoni da 200 a 2mila euro per rinnovare il proprio negozio all’interno e all’esterno.

Ecco le vetrine vincitrici:


1. Torrefazione Continental
2. Desirée
3. Di fiore in fiore Rho
4. Centro Ottico Pegaso
5. La Bottega del Mondo
6. Tacabutun
7. Premio Social assegnato a ViaggeRho nel Gusto con 845 voti

Il voto finale è stato decretato dall’apprezzamento ottenuto sui social e da una giuria formata nel modo seguente:

-Comune di Rho Dott.sa Morlacchi
-Fotografo e video Melaz Studio
-Marketing e comunicazione Giuseppe Pizalis
-Associazione commercianti Angelo Brignoli

“Come promesso a dicembre, quando avevamo dovuto rinviare la terza edizione di “Vetrine di Natale”, abbiamo riproposto l’iniziativa in primavera, come segnale di buon auspicio e di rinascita
 – dice il vicesindaco e assessore al Commercio, Andrea Orlandi –. Sono molto contento che l’iniziativa abbia riscosso successo sia come adesione di attività commerciali che di pubblico-votante. Questa iniziativa rientra in un più vasto progetto di sostegno al commercio messo a punto con Confcommercio: continua l’esenzione della Tosap, la tassa di occupazione del suolo pubblico, prorogata al 31 dicembre 2021, e i bandi per il rinnovo delle attività, per un totale di 250mila euro”.

“Il successo del Concorso esprime il grande desiderio di ripresa e di ritorno alla vita “normale”. Le attività commerciali sono state fortemente penalizzate dalla situazione sanitaria e dalla grande incertezza
 – afferma la presidente della delegazione di Rho di ConfCommercio, Patrizia Giudici –Insieme all’Amministrazione comunale abbiamo definito delle iniziative per dare un supporto non solo morale ai commercianti: questo segnale è stato colto grazie anche al colore e alla creatività messa in campo dai commercianti. Anche i cittadini ci hanno dimostrato una forte vicinanza e li ringrazio a nome di Confcommercio: solo insieme possiamo ritornare ad avere fiducia nel futuro”.Rho


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE