fbpx

Imprese e diritti: l’esperienza di Princes Industrie Alimentari al primo festival di Oxfam Italia

Puglia

Pubblicato da:

alle ore: 08:34

 Due diligence sui diritti umani e stakeholder indipendenti:

Fattori chiave per un nuovo modello di business etico 

FIRENZE -FOGGIAPrinces Industrie Alimentari, primo trasformatore del bacino del pomodoro del Centro-Sud Italia, è intervenuto alla prima edizione dell’Oxfam Festival portando la propria esperienza nel campo della promozione dei diritti dei lavoratori e approfondendo la proposta europea di una due diligence sui diritti umani obbligatoria per le grandi aziende operanti nell’UE.

Intervenendo nella tavola rotonda Imprese e diritti umani, Princes ha sottolineato come la proposta di una direttiva europea sulla human right due diligence possa aiutare a creare un quadro giuridico efficace per il rispetto dei diritti senza dimenticare l’articolazione di una filiera produttiva agricola. Si tratta di un processo che per essere rilevante deve includere tutti i componenti della filiera produttiva e accogliere il contributo di stakeholder terzi come associazioni e istituzioni accademiche.

“Se una specifica legislazione europea può fornire un quadro normativo condiviso, è tuttavia necessario avere il coraggio di fare un ulteriore balzo in avanti: aprirsi al contributo di associazioni come Oxfam che sono un riferimento rilevante e indipendente. È solo grazie alle collaborazioni con i tanti attori di una filiera come quella del pomodoro che si raggiungono impatti concreti che possono consolidarsi e crescere nel tempo. È importante che il concetto di filiera venga percepito nella sua interezza e complessità per essere promotori di un’azione efficace” ha commentato Gianmarco Laviola, Amministratore Delegato di Princes Industrie Alimentari.

Oltre alla vocazione per un business etico che ha visto l’azienda foggiana lavorare solo con partner in possesso dei più alti standard etici che valorizzassero il pomodoro del distretto pugliese della Capitanata, Princes Industrie Alimentari ha stretto una collaborazione con Oxfam Italia, associazione da sempre impegnata in ambito di sostenibilità sociale. Insieme, Oxfam e Princes Industrie Alimentari hanno avviato  un sistema di attività di monitoraggio e certificazione delle iniziative introdotte per il rispetto dei diritti umani nella filiera del pomodoro pugliese.

La prima edizione dell’Oxfam Festival – Creiamo un futuro di uguaglianza è in corso a Firenze. Due giorni di incontri per raccontare la disuguaglianza in Italia, per diffondere le storie e le testimonianze di chi vive ingiustizie sulla propria pelle e per creare una società più inclusiva. Durante la prima edizione dell’Oxfam Festival, voci del mondo culturale, accademico e artistico affronteranno il tema della disuguaglianza per creare contenuti, momenti di intrattenimento, dibattiti e tavole rotonde.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube