fbpx

Presentazione della coalizione di centro destra

Cronaca

CANOSA DI PUGLIA – Una location incantevole, lo scalone del Carmine gremito di gente come non si era mai visto, per accogliere il candidato sindaco, Sabino Silvestri e tutta la coalizione di Centro Destra che lo sostiene: Canosa Futura, Canosa nel Cuore, Canosa Prima di Tutto, Città Protagonista, Condividiamo, Forza Italia, Fratelli D’Italia, Direzione Italia, Insieme per l’Agricoltura. Questa sera la coalizione unita e coesa si è presentata alla cittadinanza tra gli applausi. Un colpo d’occhio straordinario per i numerosissimi cittadini che riempivano la storica scalinata.

A Canosa di Puglia (BT) è stato triplato il successo delle primarie del centro destra con un bagno di folla entusiasta di ascoltare e sostenere Sabino Silvestri e tutta la coalizione. “Siamo qui allo scalone del Carmine perché è da qui che dobbiamo partire, dal centro, dobbiamo riappropriarci del nostro centro storico. Noi in basso voi in alto perchè la politica deve essere a servizio dei propri cittadini” dice Sabino Silvestri che prosegue nel suo intervento:”Dobbiamo creare le condizioni perché gli imprenditori vengano ad investire a Canosa e creino così lavoro per i nostri giovani, che non devono essere costretti ad andare via. Basta è tempo di restare in una Canosa che è un tesoro che in tanti ci ammirano ed apprezzano, quanti turisti anche stranieri si vedono spesso in giro per Canosa solo noi canosini non ci rendiamo conto della bellezza della nostra città che deve diventare una città bella da vivere. Il Centro Destra tutto unito a sostegno di Sabino Silvestri!

È questa nostra compattezza nelle idee, questa forza che smuoviamo insieme che ci porterà alla vittoria l’ undici giugno, quando andremo a votare”. Conclude così Sabino Silvestri candidato sindaco di Centro Destra salutando i suoi concittadini con la mano sul cuore e l’abbraccio di tutti i suoi sostenitori.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE