fbpx

Cronaca del G7: Bari terra bruciata

Cronaca

BARI –  I responsabili della sicurezza hanno adottato la tattica della terra bruciata intorno al corteo: eliminate  cassonetti e auto nel timore che possano essere ribaltate.

– h 8 l’elicottero della polizia comincia a vollteggiare  sul rione san Pasquale

– Sul percorso vi sono 2 agenti ad ogni angolo di strada in alcuni casi cellulari di polizia o carabinieri

8.15 primo “allarme” tra le forze dell’ordine per il corteo di cosiddetti “antagonisti” partito dalla ex caserma Rossami e che sta dirigendosi a Parco due giugno percorrendo via Giulio Petroni.

Francesco Prisciandaro


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE