fbpx

Rocco Siffredi e quel succhiotto che lo ha mandato all’ospedale

Eventi&Spettacoli

“Le fan focose ci sono sempre e sono anche molto dirette. Lì è successa una cosa strana. Questa ragazza mi si è buttata addosso con tutto il corpo, si è aggrappata al mio collo senza mai mollare la bocca. In due secondi avevo il collo gonfio e insensibile. Avevo davvero paura che mi avesse lesionato una vena”. Rocco Siffredi racconta all’AdnKronos del piccolo incidente di qualche giorno fa che lo ha fatto finire al pronto soccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE