fbpx

Il segreto dietro un business a 5 zeri

Cronaca

Di recente mi è capitato di partecipare ad un evento di networking a Manchester.

Una situazione dove i vari imprenditori si conoscono e si scambiano contatti davanti ad un bicchiere di vino.

Capitava di ascoltare molte storie; chi ha iniziato in un modo per poi fare i soldi in tutt’altro, chi ha provato decine di volte prima di trovare la propria strada, insomma una bella iniziativa che ti sprona a fare meglio ascoltando qualcuno che ce l’ha fatta.

Mi aspettavo di vedere tutti in giacca, cravatta e orologio sul polsino ma mi sbagliavo. C’era di tutto, compreso uno con camicia hawaiana!

A questo punto mi guardo intorno e noto un filo conduttore che lega ogni singola persona dentro la stanza: non sono certo i soldi…

…ma la felicità!

Verrebbe da dire: “Grazie al ca…che sanno come essere felici. Sono impaccati di soldi!”

É qui che il più della gente si sbaglia.

Quelle persone non erano felici perché ricche ma ricche perché felici!

Questo dimostra come abbiano recepito una delle lezioni più importanti della vita: Il tempo che abbiamo a disposizione è limitato.

“Ricordati che devi morire! Va bene, mo’ me lo segno – Massimo Troisi”

Nel momento in cui veniamo al mondo parte il conto alla rovescia. É da quell’istante infatti che siamo destinati a morire ed é proprio per questo che dobbiamo goderci nel modo migliore il regalo più grande che abbiamo mai ricevuto.

La vita è fatta di momenti e questi momenti sono limitati. Una volta passati, nessuno potrà mai ridarceli indietro. Sta a noi decidere come viverli; se da incazzati, tristi, stressati oppure felici.

Sta a noi decidere come sfruttarli.

A questo punto mi chiedo: “Non sarebbe meglio passare più momenti possibili, il più felicemente possibile?”

Mica facile però.

Come diceva Dale Carnegie: “non pensare a ieri in quanto è passato ma nemmeno al futuro poiché è pura speculazione. Concentrati sull’oggi, sull’immediato.” Anzi, visto che ci sei, ti consiglio di dare un’occhiata ad uno dei suoi libri più famosi sulla Terra che ogni persona dovrebbe leggere obbligatoriamente (e SÌ questo è un link di affiliazione). Ti piacerà!

Ma torniamo a noi: come si fa ad essere felici?

Non aveva tutti i torti vero riguardo al presente vero?

Pensiamo troppo a ciò che abbiamo fatto e ad eventuali problemi che potremmo avere in futuro. Più ci pensiamo, più i problemi si moltiplicano nella nostra mente fino a paralizzarci, fermi, per paura di quanto ci possa costare una decisione errata.

Il Tempo è il denaro

Viviamo in una società altamente basata sul costo. Sappiamo i prezzi di ogni cosa che ci circonda ma ben poco del valore che porta con sé.

Questo dimostra come la frase “Il tempo è denaro” sia stata mal interpretata.

Tale frase proviene dal libro chiamato Consiglio ad un giovane commerciante con la quale Benjamin Franklin provava a spiegare come, sia il tempo che i soldi, siano risorse limitate.

Dico provava perché, come tutti sappiamo, è stata mal interpretata per secoli!

Il tempo non è denaro poiché semplicemente non si può dare un valore specifico al tempo. C’è chi guadagna 10 euro l’ora e chi ne guadagna 10.000.

Il nostro tempo è senza prezzo e una volta che questo è passato, tutti i soldi del mondo non basterebbero per farlo tornare indietro. Se Franklin avesse scritto ‘Il tempo è il denaro’ forse adesso vivremmo in un mondo migliore.

Pensaci un attimo: Se domandassi a Bill Gates o Donald Trump di cosa avessero bisogno, pensi veramente che direbbero “più soldi”?

Ecco perché il primo passo da compiere per capire come essere felici, è realizzare quanto sia prezioso il tempo che ci è stato concesso e come sia nostro compito usarlo nel miglior modo possibile senza sprechi.

Ma qual è il segreto per essere felici nella vita ed esserlo sempre?

In molti parlano della legge dell’attrazione come di una magica pozione per attirare positività e ‘ricchezza’.

“Se la penso intensamente, si materializza”.
(n.d.r. Sì, ‘sta minchia!)

Permettimi di consigliarti una lettura un po’ più terrena che forse ti aiuterà a capire il ‘vero segreto’ legato alla tematica del come essere felici nella vita.

La legge dell’attrazione non è magia ma uno status a cui possiamo aspirare solo con l’esercizio.

Alcuni sono i punti fondamentali da seguire:

  1. Non basta pensare positivo, devi essere positivo. Lo devi sentire dentro a tal punto che non serve pensarlo.
  2. Sorridi! Anche quando ti senti nervoso, comincia a fischiettare pretendendo di essere felice. Ad un tratto comincerai a sentirti meglio. Prova!
  3. Pensa ai tuoi fallimenti non come sconfitte ma come possibilità di ricominciare nuovamente ma in modo migliore. La vera disfatta è quando getti la spugna, non quando sbagli. Henry Ford centrò il suo obiettivo a 60 anni! Thomas Edison creò una lampadina funzionante dopo migliaia di tentativi. Vado avanti?!
  4. Guarda a chi ce l’ha fatta come ispirazione e non come scusa. “Ah se anche io avessi avuto la possibilità che ha avuto lui ci sarei sicuramente riuscito…”. Sei proprio sicuro?
  5. Non mollare fino a quando non hai provato tutto. La frase “ho tentato di tutto ma non ce l’ho fatta” è una scusa. Siamo proprio sicuri che hai fatto di tutto per arrivare alla meta?

Se vuoi un’assegno da 10 mila euro al mese, non basta pensarlo intensamente sdraiato sul divano.

É questo che si dimenticano di dirti: Agisci!

Io ho deciso di essere felice nella vita quando avevo 25 anni ed è stato in quel momento che tutto è cambiato. Questo non perché avessi letto “The Secret” ma perché incominciai ad avere un atteggiamento positivo. Ho ignorato tutte le persone negative che mi dicevano “chi te lo fa fare, guarda che è rischioso” e soprattutto smisi di fare le cose per dimostrare qualcosa agli altri ed incominciai a farle per il piacere di farle.

“Che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione. – Henry Ford”

Se stai leggendo questo articolo è perché ho fatto di tutto per far sì che sia oggi davanti i tuoi occhi. Non l’ho scritto sperando che qualcuno, nel mare di internet, lo trovi e lo condivida con tutti gli amici su Facebook!
Una volta pubblicato ho mandato ben 52 email e contattato altrettanti blog e riviste online interessate all’argomento. In molti non hanno risposto ma quando mai è stato un problema?

Ora che sai come essere felici e che sai di potercela fare anche tu, non perdere tempo e concentrati sull’oggi e su tutte le opportunità che ti mette a disposizione, perché questo è il regalo più grande che ti sia stato fatto.

Ecco perché si chiama Presente.

Saluti felici,
Angelo Bandiziol

Angelo Bandiziol|EspressoTriplo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE