fbpx

Il Consolato Generale d’Italia a Toronto risponde a Tosti

Estero

Egregio Signor Tosti, Caro Luigi,ti ringrazio per la tua e-mail, che mi permette di precisare alcuni “aspetti tecnici” riguardanti la riunione.

La decisione di tenere l’incontro di sabato mattina e’ intesa ad assicurare una ampia partecipazione, visto che durante la settimana siamo tutti molto impegnati. L’idea poi di fare la riunione in Consolato origina semplicemente dal fatto che ritengo utile parlare del futuro di 136 Beverley al 136 di Beverley Street. Quanto infine alla richiesta di registrarsi inviando una e-mail, essa è dettata dall’esigenza da parte nostra di sapere il numero indicativo dei partecipanti in modo da assicurarci che vi sia lo spazio
sufficiente.

Vi saranno comunque altre occasioni di incontro vista l’importanza del progetto.

Un caro saluto. Giuseppe

di seguito l’articolo che ha dato origine alla risposta

Lettera al Consolato Generale d’Italia Toronto


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE