fbpx

Licenziamento precari Asl Taranto

Cronaca

BARI – Perrini (DiT): pronta interrogazione urgente al presidente Emiliano

Di seguito le dichiarazioni del consigliere Regionale Renato Perrini

La settimana prossima depositerò una interrogazione urgente rivolta al presidente della Giunta, nonché assessore regionale alla Sanità Michele Emiliano con la quale chiedo spiegazioni in merito alle lettere di licenziamento inviate a decine di precari della Asl di Taranto, che dal 1 luglio saranno privati del loro lavoro. I provvedimenti sono legittimi? E su che basi sono stati disposti? Chiederò immediati chiarimenti.

Intanto mi domando come sia possibile che ciò accada in una capoluogo talmente sofferente; la Regione di concerto con l’azienda sanitaria locale dovrebbe invece trovare ogni soluzione per aumentare il personale e non falcidiarlo. Oltre a mortificare lavoro e professionalità acquisite nel corso degli anni, la decisione della Asl non farà altro che ricadere sui pazienti e sui malati. Insomma siamo di nuovo di fronte a scelte che definire incomprensibili è persino un complimento. Io mi auguro che il governatore non solo ci degni di una risposta, considerando che molte delle interrogazioni presentate in ambito sanitario e che riguardavano Taranto, o non sono state discusse o non hanno avuto la dovuta attenzione, ma che possa lui in prima persona intervenire in maniera decisa per bloccare subito i licenziamenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE