fbpx

Milano choc, sesso in strada in pieno giorno

Cronaca

“Le condizioni igieniche sono ben intuibili, per non parlare del fatto che vengono commessi atti osceni in pieno giorno – afferma De Corato – E’ assurdo che tutto questo avvenga nei pressi di una delle principali porte di accesso a Milano; ma soprattutto, vorrei capire per quale ragioni la Polizia Locale di Milano (che opera abitualmente a Linate) e le altre forze dell’ordine permettono questa sconcezza”.

“Tutto questo succede nonostante le reiterate segnalazioni effettuate dai tassisti – conclude l’ex vicesindaco di Milano – oltre al fatto che a Linate, ormai da anni, c’è una postazione della Polizia Locale. Non siamo di fronte a qualcosa di grave, ma senza dubbio si tratta di un’offesa al decoro e di una palese oscenità che nuove gravemente all’immagine di Milano”.

L’episodio segnalato da De Corato ricorda quello avvenuto un mese fa a Roma, in piazza Indipendenza, quando a due passi dalla Stazione Termini una coppia è stata immortalata dai passanti mentre consumava un amplesso sul marciapiede, in pieno giorno, circondata da cumuli di rifiuti e coperte.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE