fbpx

Non mangiate le crostatine senza glutine Giusto della Giuliani

Cronaca

Allerta Federfarma e Ministero Salute: “”. Contaminazione non omogenea da miceti. Ritiro di ulteriore lotto                                                                                                        

La Società Giuliani, con propria nota del 1° giugno 2017, ha comunicato a Federfarma e ministero della Salute che sta ritirando dal mercato il prodotto senza glutine GIUSTO S/G CROSTAT CAC/NOC180G – cod. paraf. 924287016 – cod. ditta Giuliani F75AD085 – lotto di produzione L17073 – TMC del lotto 02/2018 Il richiamo si è reso necessario a seguito di alcune segnalazioni concernenti la presenza di contaminazione non omogenea da miceti.

Pertanto la Società Giuliani invita a:

 cessare la vendita di tale prodotto;

 isolare ed identificare gli invenduti come “PRODOTTO NON ESITABILE”;

 esporre in modo ben visibile al pubblico fino al 1° luglio 2017 il comunicato

predisposto dall’azienda che si trasmette in allegato alla presente circolare (all. n. 1)

affinchè tutti gli acquirenti siano informati;

 comunicare, tra circa 30 giorni, tramite e-mail all’indirizzo

esottocorno@giulianipharma.com il numero delle confezioni giacenti, appartenenti al

lotto interessato, specificando quelli restituiti dagli utilizzatori finali;

 restituire i prodotti oggetto del richiamo che saranno rimborsati secondo le modalità

che saranno comunicate a tutte le farmacie che ne faranno richiesta.

Per eventuali chiarimenti contattare telefonicamente la sig.ra Enrica Sottocorno al n. 02 20542540 di Federfarma. Si invitano i consumatori che fossero in possesso di una o più confezioni appartenenti al lotto sottoposto a richiamo, a restituirle al punto vendita in cui sono state acquistate. L’avviso di richiamo del lotto è stato pubblicato sul nuovo portale dedicato alle allerta alimentari del Ministero della salute e su sito web di Federfarma.

Giovanni D’AGATA


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE