fbpx

Terrore a Londra, pedoni travolti e sgozzati: 6 morti e 50 feriti

Estero

 

(AFP PHOTO / Gabriele SCIOTTO)

Gli assalitori hanno prima investito diverse persone con un furgone bianco sul London Bridge verso le 22 di sabato (ora locale, le 23 circa in Italia); poi, una volta abbandonato il veicolo, hanno pugnalato altri passanti a Borough Market, area conosciuta per i suoi ristoranti e i bar. I tre, riporta ancora la ‘Bbc’, sono stati uccisi dalla polizia dopo 8 minuti dall’inizio dell’attacco.

Secondo il London Ambulance Service, sono almeno 48 le persone ricoverate dopo l’attacco. “Abbiamo portato 48 pazienti in cinque ospedali in tutta Londra e abbiamo trattato molti altri in scena per lesioni minori”, ha affermato Peter Rhodes, assistente direttore delle operazioni.

IL SINDACO DI LONDRA – L’attacco è avvenuto pochi giorni prima delle elezioni legislative nel Regno Unito che si terranno il prossimo giovedi. Il primo ministro britannico, Theresa May, ha convocato il comitato Cobra, il massimo organo di sicurezza britannico. Il sindaco di Londra, Sadiq Khan, ha parlato di un “attacco deliberato e codardo”.:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE