fbpx

Un giorno a Noli: le spiagge, il borgo e i sapori della 5° Repubblica Marinara

Viaggi &Turismo

di Bruna Athena

Per chi crede che la Liguria è solo le Cinque terre; per chi crede che la Liguria è solo Portofino e l’acquario di Genova; per chi crede che le Repubbliche Marinare siano state solo quattro- Pisa, Amalfi, Genova e Venezia-; ecco, questo post è soprattutto per chi pensa che la Liguria sia solo questo. Oggi ti lascio un assaggio di una località carinissima: Noli, la quinta Repubblica Marinara.

noli_liguria

Noli è situata lungo la Riviera di Ponente, in provincia di Savona, confina con Spotorno e Finale Ligure, di cui ti parlerò un’altra volta, a poca distanza dall’Isola di Bergeggi. Cosa ha di così caratteristica questa cittadina? Un mare stupendo, tanto verde e un borgo medievale carinissimo. Raggiungere il centro in auto è un po’ scomodo, ma nei pressi dell’uscita autostradale di Spotorno, passa una navetta gratuita che, dopo un giro che si può definire panoramico sella collinetta di Voze, porta sul lungomare: qui trovi lidi attrezzati e spiagge libere. Il clima è caldo, ma solitamente è ventilato; se desideri ristorarti puoi fermarti a mangiare ai ristoranti di pesce oppure, se preferisci qualcosa di più fresco e veloce, puoi andare a gustare una macedonia o un’insalata di frutta da Ipanema, del quale ti straconsiglio di provare i waffel: il locale è gestito da una simpaticissima signora di origini svedesi e i waffel li sa preparare divinamente!

noli_mare

Se ti stufi di passare ore ed ore al sole come una salamandra, puoi visitare il borgo medievale: strade strette, piazzette e palazzi dell’antica Repubblica marinara e, soprattutto, interessanti pasticcerie. A Noli, infatti, puoi trovare i tipici dolci, in particolare amaretti, e la marmellata al chinotto -se non lo sai, il chinotto è tipico di Savona.

noli_savona

Nel corso della mia vacanza ligure, il borgo di Noli è stata una scoperta davvero piacevole e il ricordo che ne serbo lo è altrettanto. Però, come di consueto, ti consiglio di visitarla non nelle settimane centrali di agosto: trovi il mare ancora più limpido e maggiore tranquillità, sebbene anche in alta stagione non sia un luogo affollatissimo. Spero che questa breve tappa in Liguria ti abbia incuriosita/o e ti auguro buon proseguimento.

Bruna Athena


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE