fbpx

Successo su Rai1 per serata solidale ‘Con il cuore’ da Assisi

Eventi, Musica & Spettacoli

L’allestimento del palco che ha ospitato lo show tv ‘Assisi con il cuore

Sono stati oltre 3 milioni di spettatori e quasi 1 milione di euro raccolti

Donazioni per i terremotati, le mense francescane in Italia e un pensiero anche ai profughi, agli anziani e al lavoro

Con oltre 3 milioni di spettatori, il 18,18% di share e quasi 1 milione di euro raccolti la serata solidale di Rai1 realizzata con i frati di Assisi ‘Con il cuore, nel nome di Francesco’ ha fatto breccia nel cuore degli italiani.

“La maratona benefica – ha dichiarato il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato – continua fino al 3 luglio. Per aiutare le missioni francescane in Italia e nel mondo basta inviare un sms o chiamare da rete fissa al 45515. Un grazie speciale al direttore generale Rai, Mario Orfeo, al direttore di Rai1, Andrea Fabiano, al Capo Struttura Rai, Raffaella Santilli, a Carlo Conti, agli artisti che hanno ‘donato’ la loro voce per san Francesco e a quanti stanno rendendo possibile questo miracolo d’amore”.  Domenica alle 14.00 la replica su Rai1.

Il valore della donazione è di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Coop Voce e Tiscali. Di 5 euro la donazione per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TWT, Convergenze e PosteMobile, di 5/10 euro da rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali e di 10 euro da rete fissa Vodafone.

È possibile sostenere i progetti con una donazione sul conto solidarietà intestato a “Francesco D’Assisi – un uomo, un fratello Onlus”: Iban IT 64 R 02008 38278 000103746115; tramite i Bancomat di UniCredit e in alternativa attraverso il sito www.conilcuore.info oppure chiamando il numero verde 800333733.

Solidarietà per i terremotati, le mense francescane in Italia e un pensiero anche ai profughi, agli anziani e al lavoro. L’evento tradizionale dei frati di Assisi ‘Con il cuore, nel nome di Francesco’, serata benefica che da 15 anni aiuta e sostiene chi soffre e chi si trova in difficoltà, quest’anno ha avuto lo scopo di raccogliere aiuti destinati a progetti specifici a Norcia e altre località italiane, ma anche in Colombia e in Libano.

Nella sala stampa della Basilica di San Francesco è stato presentato l’intero cast dei cantanti (tra gli altri, Franco Battiato, Francesco Gabbani, Giorgia, Nek, Massimo Ranieri) insieme alle novità di questa edizione, condotta, per il decimo anno, da Carlo Conti, in diretta su Rai1 domani sera dalle 20,35. L’obiettivo dichiarato “è quello di superare i risultati dello scorso anno, andando così ad incrementare gli 8,200 milioni di euro raccolti, i 45 progetti realizzati e la lista dei 25 Paesi aiutati in 15 anni”, ha sottolineato padre Enzo Fortunato. Con i cantanti (insieme agli altri big, anche Amara, Elodie, Max Laudadio, Maldestro, Fabrizio Moro, Federico Paciotti e Ramon Vargas, Carly Paoli, Piccolo coro dell’Antoniano, Sergio Sylvestre, Paolo Vallesi), sul palco allestito nel sagrato della Basilica di San Francesco d’Assisi anche quattro profughi nigeriani. Alla serata hanno partecipato 28 profughi, provenienti da Costa d’Avorio, Guinea, Nigeria, Palestina, Siria, Senegal e Somalia. “Con questo appuntamento gioioso ci vogliamo ancora gustare questo modo di essere solidali – ha detto il custode del Sacro convento, padre Mauro Gambetti – perché vivere la solidarietà è un tratto distintivo dell’umanità che ha però bisogno di essere riscoperto”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE