fbpx

Melbourne: consegnata una prestigiosa onorificenza al piemontese Merlatti Silvano

Estero

                                                           Consolato Generale d’Italia – Melbourne

Il Console Generale d’Italia a Melbourne, Marco Maria Cerbo, ha consegnato le insegne di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana a Silvano Merlatti, uno degli imprenditori italiani di maggior successo a Melbourne e in Australia. La consegna formale è avvenuta nella cornice del Melbourne Club, una delle sale per ricevimenti più esclusive della città, alla presenza di una selezionata rappresentanza di uomini d’affari.

Silvano Merlatti è di Savignano, in provincia di Cuneo, ed ha lavorato a lungo per la Banca Commerciale Italiana prima di trasferirsi in Australia, dove ha la licenza per il marchio di abbigliamento sportivo italiano Fila. Nelle motivazioni per l’assegnazione dell’importante riconoscimento, si legge che “Silvano Merlatti rappresenta una figura esemplare, sia dal punto di vista professionale che da quello umano. In tutti i contesti lavorativi in cui ha operato, si è sempre distinto per le sue qualità organizzative e per la capacità di operare in stretta sinergia con le istituzioni e con gli operatori italiani e di origine italiana. A Melbourne, in particolare, non soltanto ha dato vita a una rete commerciale di proporzioni notevoli, contribuendo in maniera significativa alla diffusione e alla conoscenza del “made in Italy” in Australia e nel resto dell’Oceania, ma ha anche saputo connettersi efficacemente al mondo dell’immigrazione tradizionale, fungendo da ponte tra l’attaccamento alle tradizioni che è proprio degli italo-australiani e l’innovazione che caratterizza il nostro Paese”.

Il Sig. Merlatti è anche un appassionato collezionista di arte contemporanea italiana e alcuni suoi pezzi sono stati esposti alla fine del 2016 all’Istituto Italiano di Cultura, proprio a Melbourne.

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE