fbpx

Omaggio a Fellini a Pretoria (Sud Africa)

Estero

Omaggio a Federico Fellini al National Arts Festival di Grahamstown, Sud Africa

L’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria partecipa alla Sezione Cinema del National Arts Festival di Grahamstown (29 giugno – 9 luglio 2017) con una serie di eventi che ruotano attorno alla figura del grande regista Federico Fellini. 

La mostra Il cibo nei disegni di Federico Fellini sarà esposta presso la Atherstone Room, 1820 Settlers National Monument, Fort Selwyn Drive, con orari di apertura al pubblico: dal 30 giugno al 2 luglio dalle 10:00 alle 18:00 e dal 3 al 7 luglio dalle 14:00 alle 18:00. L’esposizione si compone di 19 lavori disegnati dal grande regista in diversi momenti della sua carriera, non sempre a scopi esplicativi, per illustrare scene o costumi ai collaboratori. Molti disegni provengono dal famoso Libro dei sogni, il diario onirico tenuto da Fellini per circa trent’anni. La mostra è accompagnata da due filmati, con proiezioni lunedì 3 luglio alle 10:00 e mercoledì 5 luglio alle 12:30: Il cibo nel cinema di Fellini, un montaggio realizzato da Giuseppe Ricci che unisce la maggior parte delle sequenze di film felliniani in cui appare il cibo e Il lungo viaggio (1997) cortometraggio di animazione di Andrej Khrzhanovskij basato sui disegni del Maestro, con la sceneggiatura del poeta e scrittore Tonino Guerra.

La mostra, organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria in collaborazione con il National Arts Festival di Grahamstown, è resa possibile grazie all’Associazione Fondazione Federico Fellini, Cineteca del Comune di Rimini, Assessorato Cultura Regione Emilia-Romagna. Ingresso libero.

Al Festival l’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria presenta due capolavori del grande Maestro. Entrambi i film sono in italiano con sottotitoli in inglese.

La Strada, con proiezioni sabato 1 luglio alle 11:30 e martedì 4 luglio alle 10:00 presso la sala Olive Schreiner, 1820 Settlers National Monument Fort Selwyn Drive. Il lungometraggio è una favola antropologica che narra la storia di Gelsomina, una semplice ragazza di campagna che viene venduta a un girovago ed affronta il difficile stile di vita con coraggio e determinazione.

Le Notti di Cabiria, con proiezioni domenica 2 luglio alle 12:30 e giovedì 6 luglio alle 10:00 presso la sala Olive Schreiner, 1820 Settlers National Monument, Fort Selwyn Drive. Il film narra la storia di una giovane prostituta che, nonostante le difficoltà della sua situazione, non perde mai l’ottimismo. 

Federico Fellini, nasce a Rimini il 20 gennaio 1920 e dopo il trasferimento a Roma inizia la sua fortunata carriera cinematografica, durata 5 decenni, riscuotendo grande successo internazionale. Ha vinto molti premi, tra cui quattro Oscar come miglior film straniero. Tra i suoi capolavori indiscussi vi sono Amarcord (1973), La Strada (1954), Lo Sceicco Bianco (1952), e ovviamente La Dolce Vita (1960). I suoi film vertono su una serie di temi tra cui la memoria, i sogni, la fantasia e il desiderio e offrono uno sguardo profondo sulle persone nei loro momenti più intimi. Muore a Roma nell’ottobre 1993.

Il National Arts Festival, fondato nel 1973, è un importante appuntamento annuale nel calendario culturale sudafricano da non mancare perché viene considerato la più grande manifestazione artistica del continente africano. Ogni anno migliaia di partecipanti si incontrano nella piccola cittadina universitaria di Grahamstown per undici giorni di manifestazioni che spaziano tra vari campi: teatro, danza, opera, musica, arti visive, cinema, conferenze, artigianato, seminari, tour della città e dei luoghi limitrofi, e un festival artistico per bambini e ragazzi. L’edizione 2017 si svolge dal 29 giugno al 9 luglio.

Per informazioni: https://www.nationalartsfestival.co.za/

https://www.nationalartsfestival.co.za/events/food-in-the-cinema-of-fellini-long-journey/

https://www.nationalartsfestival.co.za/events/la-strada/

https://www.nationalartsfestival.co.za/events/the-nights-of-cabiria/

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE