fbpx

L’Arca del Blues ed Erasmus “United We Win” a Cortemilia, Cuneo

Scuola, Formazione & Università

 Si è da poco concluso lo scambio culturale “United We Win” organizzato dall’Arca del Blues di Lecce, a Cortemilia dal 17 al 27 Giugno 2017.

L’Arca de Blues si è fatta promotrice dei valori portati avanti dal programma ERASMUS+, organizzando uno scambio di giovani sul tema dell’esclusione sociale, dell’intolleranza ed omofobia.

30 giovani tra i 18 ed i 30 anni provenienti da Austria, Italia, Croazia, Lettonia e Lituania hanno lavorato insieme su tali temi per 11 intensi giorni, sperimentando strumenti di educazione non formale, dando motivazione ed empowerment per affrontare gli ostacoli di tutti i giorni, offrendo allo stesso tempo una prospettiva nuova.

L’idea di base del progetto è legata all’origine dei concetti di discriminazione, intolleranza, esclusione ed ai filtri culturali che li generano ed il loro impatto nelle relazioni di tutti i giorni, per poterne prendere coscienza e comprenderli da una nuova prospettiva.

11 giorni di attività basate sullo sviluppo personale ed implementate sul metodo Synergy Basic ed educazione non formale.

Lo scambio è stato organizzato dall’associazione L’Arca del Blues in cooperazione con 4 partner internazionali ed è co-finanziato dal programma ERASMUS+ tramite l’agenzia nazionale per i giovani.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE