fbpx

Una “buona cena d’estate” unisce la Puglia all’Uganda

Senza categoria

ANDA –Volontari, medici e stranieri integrati alla stessa tavola per costruire un Centro Dialisi-  Mercoledì 12 luglio, ore 20.00 Castello Normanno-Svevo, SANNICANDRO

L’associazione Meridians Onlus, in collaborazione con l’associazione di volontariato  Kiriku’ e la Strega povertà, organizza una “Buona cena d’estate” con l’intento di raccogliere fondi per la costruzione di un Centro Dialisi e di un Laboratorio di Immunopatologia Renale presso l’Ospedale Universitario di Mbarara (Uganda), progetto sposato dal prof. Loreto Gesualdo, preside della Scuola di Medicina dell’Università di Bari.

La serata vedrà la partecipazione di chef e ristoratori che hanno deciso di appoggiare l’iniziativa, di 30 medici stranieri provenienti da 20 Stati (tra cui Egitto, Finlandia, Taiwan e Israele), del francescano padre Carmelo Giannone che parlerà del piccolo insediamento chiamato Villaggio Puglia a Rwentobo e di Merekizedeki Nasasira (Merek), un ragazzo malato portato a Bari da una comunità coraggio che gli ha salvato la vita.
La serata, inoltre, sarà arricchita  dalla mostra fotografica “Restituzione” curata dal fotografo solidale Giuseppe Tricarico di Minervino Murge e dalla presentazione del libro “Riso, banane e cozze” del nefrologo pediatra Mario Giordano


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE