fbpx

Cure migliori da oggi nel Policlinico di Bari

Senza categoria

Inaugurati due nuovi reparti

Di Riccardo Guglielmi

Il Direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Bari, Vitangelo Dattoli, questa mattina, alle ore 10.30,presenti autorità politiche e accademiche, ha inaugurato i nuovi reparti di Medicina nucleare e Radioterapia e, con una suggestiva cerimonia, ha deposto la prima pietra del Dipartimento Cardiotoracico nella struttura Asclepios III.

Al Prof. Giuseppe Rubini, Direttore U.O.C. Medicina Nucleare e al Dr. Michele Piombino, Dirigente responsabile Radioterapia, sono da oggi consegnati due reparti di eccellenza che sicuramente risponderanno con efficienza ed efficacia alle richieste di salute delle tante persone, affette prevalentemente da patologie oncologiche, che per esigenze diagnostiche e terapeutiche erano costrette a rivolgersi a strutture esterne private o extraregionali.

Rientra nei criteri di modernità ed efficienza la localizzazione in una sede unica architettonica di reparti di degenza, sale operatorie e di unità di diagnostica avanzata che trattano patologie di apparati integrati e complementari come quello cardiovascolare e toracica. Il dipartimento cardiotoracico del prossimo futuro permetterà integrazione di competenze ed esperienze e una migliore razionalizzazione delle risorse umane a tutto vantaggio dell’assistenza e della spesa sanitaria.

Questa è la medicina che piace; almeno per oggi, parliamo di apertura di nuove strutture e non di chiusura di reparti ospedalieri.

redazione@corrierenazionale.net

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE