fbpx

“Alla scoperta della Sicilia, crocevia del mar mediterraneo”ad Osaka

Estero

 

OSAKA – “Alla scoperta della Sicilia”. Questo il viaggio proposto dall’Istituto Italiano di Cultura di Osaka. A guidarlo sarà Shigeru Hayashi, sommelier, scrittore e giornalista, uno dei principali esperti giapponesi di enogaStronomia italiana, che venerdì scorso, 21 luglio, nella “Asacom Hall” della Festival Tower ad Osaka, ha presentato i risultati della sua ricerca sui vini e la cucina della Sicilia, realizzata in collaborazione con l’Associazione MUSA International, I.C.S.A. (Istituto Cultura Sicilia Australia) e l’Istituto Italiano di Cultura di Osaka, nell’ambito del progetto Sicilia Fusion.

Autore di numerose pubblicazioni tradotte in italiano e in inglese, Hayashi è stato vincitore dell’ultima edizione (2016) del premio letterario internazionale “Emozioni”, istituito nel 2013 su iniziativa di Giuseppe Vaccarini (Miglior Sommelier del Mondo A.S.I, Association de la Sommellerie Internationale, 1978) e destinato ai sommelier internazionali le cui pubblicazioni sono divenute punto di riferimento per gli esperti, gli appassionati di vino e per i giovani che si avvicinano alla professione di sommelier.

La conferenza è seguita da un concerto del Mastro Fabio Barbagallo, compositore e virtuoso della chitarra classica.
Ha concluso la serata un buffet presso “La Fete – Hiramatsu”, uno dei ristoranti più esclusivi di Osaka situato al 37mo piano della Festival Tower, organizzato dall’Associazione Italo-Giapponese di Osaka.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE