fbpx

Algeri – Musica araba dal cuore italiano

Estero

Maeci

E’ in programma per questa sera, nel salone dell’Istituto italiano di cultura di Algeri, il concerto del violinista e compositore Nabil Hamai “Un quadrato di cielo”, un omaggio alla musica algerina e italiana. Nabil sarà accompagnato da Ahmed Kareb (pianista), Nardjess Reguieg (canto) e Mabrouk Hamai (qanun). Figlio d’arte di Mabrouk Hamai (grande suonatore algerino di qanun e maestro d’orchestra di musica popolare e musica arabo-andalusa), Nabil Hamai si è diplomato in violino presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Torino nel 2017.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE