fbpx

Anche la rete Fish  aderisce al Forum Terzo Settore

Cronaca

Il portavoce Tavoletta: “il FTS si rafforza nella rappresentanza dell’impegno negli ambiti della disabilità”

Si arricchisce di un nuovo importante gruppo la già nutrita famiglia del Forum del Terzo Settore provinciale. Al Forum ha infatti aderito la federazione provinciale della Fish che a livello nazionale risulta tra i fondatori del Forum Terzo Settore.

La FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), costituita nel 1994, è una organizzazione ombrello cui aderiscono alcune tra le più rappresentative associazioni impegnate, a livello nazionale, regionale e locale, in politiche mirate all’inclusione sociale delle persone con differenti disabilità.

“In provincia ci siamo costituiti nel maggio del 2015 – spiega la presidente Manuela Pintinella – con la partecipazione alla rete di undici realtà associative locali. Siamo una federazione, una rete, per noi è stato naturale aderire al Forum”.

Tanti i progetti promossi dalla Fish Latina: “ Partendo dalla nuova visione bio-psico-sociale della disabilità, contrapposta ad un modello medico che per decenni ha reiterato pregiudizi e segregazioni, e dal nuovo paradigma sancito dalla Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, la FISH dà voce unitaria alle realtà associative locali per la promozione dei di diritti delle persone con disabilità, per garantire non discriminazione e pari opportunità di azione, in ogni ambito della vita. In quanto situazioni a maggior rischio di esclusione, la Federazione pone un’attenzione prioritaria alla condizione delle persone con disabilità complesse, non sempre in grado di autorappresentarsi, ed al supporto dei loro nuclei familiari. In provincia di Latina stiamo strutturando un dialogo con la Provincia per garantire una sempre più specializzata assistenza all’interno delle scuole. Stiamo costituendo tavoli di confronto nei diversi distretti attivi per arrivare a uniformare i criteri d’accesso ai servizi dedicati al mondo della disabilità. Per l’autunno stiamo approntando un convegno per sensibilizzare su un tema a noi molto caro, ossia la mancanza di un servizio socio sanitario territoriale rivolto alle persone nell’ età adulta”.

“Il Forum del Terzo Settore della provincia di Latina ha già avviato e compiuto un percorso importante con gli incontri di Pontinia e Terracina. Tavoli di lavoro itineranti  a cui hanno partecipato rappresentanti del ministero della Funzione Pubblica, della Regione Lazio, dell’Inps e Camera di commercio – sono state le prime parole del portavoce del Forum provinciale Nicola Tavoletta-. Disuguaglianze, sviluppo locale e lavoro i temi trattati. La partecipazione ai tavoli dei distretti socio-sanitari il primo obiettivo, così come afferma la legge regionale sul welfare. L’ingresso della Fish è benvenuto perché in questo modo  il FTS si rafforza nella rappresentanza dell’impegno negli ambiti della disabilità e nello stesso tempo rappresenta un segnale per l’autorevolezza che lo stesso FTS riveste nella provincia di Latina. Nel prossimo consiglio provinciale  – rende noto Tavoletta – verranno ratificate altre due adesioni. Il FTS continua ad essere aperto a tutto il mondo del Terzo Settore per contribuire a soluzioni per la comunità pontina”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE