fbpx

Kamikaze donna di Boko Haram, 14 morti

Estero

epa06115311 A team of geologists from the University of Maiduguri on an oil exploration exercise in Northern Nigeria, 22 July 2017 (issued 28 July 2017). The team was attacked by Boko Haram insurgents on 25 July 2017 while travelling back to Maiduguri. Some of the workers were killed while others are still missing. Reports indicate that in the same attack over 40 people died when Nigerian military engaged militant Islamist group Boko Haram during an ambush. The Nigerian military has been intensifying its war on terror by driving militant islamists from the country in recent months. EPA/Yusuf Usman BEST QUALITY AVAILABLE

Nel nord-est della Nigeria. Nuovo video dei geologi rapiti

MAIDUGURI – Almeno 14 persone sono morte nell’attacco di una kamikaze donna la scorsa notte contro un edificio a Dikwa, est di Maiduguri, in Nigeria. Lo riferiscono i servizi di sicurezza nigeriani che attribuiscono l’attentato al gruppo terrorista Boko Haram. Altri 24 persone sono rimaste ferite ma non sono state evacuate dall’edificio fino a stamattina per ragioni di sicurezza.

Nel frattempo, tre geologi rapiti in un attacco di Boko Haram martedì scorso sono apparsi in un nuovo video in cui chiedono al governo nigeriano di trattare per il loro rilascio.

Nell’attentato, vicino al lago Ciad, erano state uccise almeno 48 persone.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE