fbpx

Esselunga ritira la mozzarella di bufala campana: data di scadenza sbagliata

Cronaca

L’azienda ha comunicato il ritiro tramito il proprio sito perché sull’etichetta è riportata una errata data di scadenza 

La catena di supermercati Esselunga ha richiamato un lotto di mozzarella di bufala campana prodotto dall’azienda casertana La Marchesa Soc. Coop. Agricola  perché sull’etichetta è riportata una data di scadenza errata. Si tratta della mozzarella di bufala campana a treccia confezione da 250 grammi della marca La Marchesa Soc. Coop. Agricola.

Il lotto ritirato è esclusivamente il numero L17 198 con data di scadenza 07/08/2017. Il richiamo è dovuto proprio all’errata data di scadenza impressa sulle confezioni: 07/08/2018 anziché 07/08/2017. L’allerta è stata lanciata sul sito dei market di Esselunga. Pertanto si ,consiglia a tutti coloro che avessero acquistato il prodotto di riportarlo nel punto vendita di acquisto e non consumarlo successivamente al 7 agosto 2017. Per eventuali informazioni o dubbi contattare l’azienda con sede dello stabilimento in via Appia km 11+800 Teverola (CE).

                                                                                                                                                                                  

Giovanni D’AGATA

___


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE