fbpx

Diario di una partenza intelligente

Viaggi &Turismo

 

Come affrontare il bollino nero del traffico autostradale

Ci siamo. Oggi inizia la settimana “nero” del traffico autostradale: aspettatevi traffico intenso, code e rallentamenti verso le principali destinazioni turistiche. Autostrade per l’Italia avverte: il giorno peggiore è stato sabato 5 contrassegnato con ben due bollini neri uno la mattina e uno il pomeriggio.

I primi dati estrapolati dal Codacons su queste vacanze estive 2017 sono decisamente positivi: i cittadini partono di più quest’anno e sono più propensi a spendere. Nello specifico gli italiani in vacanza spenderanno all’incirca 16,7 miliardi di euro per cibo, svago e pernottamento. Tra luglio e settembre saranno 33,5 i milioni di utenti che si concederanno una vacanza: il 25% in più rispetto al 2013 quando, a causa della crisi, partirono 26,8 milioni di connazionali. Dati molto più che positivi, sembra che qualcosa nel nostro paese si stia muovendo per il meglio.

Partenze intelligenti. Tutti ne parlano: in questo weekend più che mai. Ebbene sì, non si tratta solo di partire negli orari meno gettonati per evitare il traffico. La partenza intelligente è un concetto molto più ampio.

Ecco alcuni consigli per partire davvero in modo intelligente.

Check-up completo dell’automobile

Sembra così ovvio che, nella realtà dei fatti, sono in pochi ad effettuarlo davvero.

  • Controllate la pressione delle gomme e lo stato del ruotino/gomma di scorta
  • Non dimenticate il livello di olio, acqua e liquido lavavetri e lo stato dei filtri
  • Con questo caldo meglio una controllata anche allo stato dell’impianto di climatizzazione

Lo stato della vostra automobile è fondamentale per garantirvi un viaggio sereno e senza stress verso la destinazione della vostra vacanza. Perché non prenotate un controllo completo presso uno dei meccanici vicino a voi ed iscritti su StarOfService? https://www.starofservice.it/#/form/servizi-riparazione-auto. Un professionista vi garantisce la velocità del controllo e la sicurezza del risultato.

Verificate, inoltre, che non manchi nulla in macchina: libretto di circolazione, assicurazione, triangolo,crick e chiave per i bulloni delle ruote.

Bagagli

Prendetevi un po’ di tempo per questo passaggio. Sappiamo tutti che i bagagli sono sempre molti più di quanto immaginavate e una macchina caricata non adeguatamente può diventare decisamente pericolosa. Sistemate sempre le valigie più pesanti nel bagagliaio e verso il centro della vettura, mai sulle ruote posteriori o sul portapacchi. Assicuratevi inoltre, che quest’ultimo sia a norma di legge e fissato adeguatamente con delle cinghie.

Viaggiate di giorno

Viaggiare di giorno garantisce una probabilità inferiore di rimanere fermi nel traffico. Niente levatacce alle 5 del mattino o partenze notturne: l’inversione di tendenza degli ultimi anni vi permette di partire dopo un buon sonno ristoratore e un’abbondante colazione senza neanche troppa fretta.

Fate delle pause

Soprattutto se si tratta di un viaggio lungo concedetevi delle pause: evitare gli autogrill affollati preparando qualche provvista il giorno prima vi permetterà di risparmiare tempo e denaro.

Abbigliamento comodo e bevande dissetanti

Vestitevi comodi e bevete. Rimanere idratanti ed indossare qualcosa di comodo e fresco vi garantisce di abbassare notevolmente il rischio di stress durante il viaggio.

Speriamo che questi piccoli consigli vi possano aiutare ad affrontare questo weekend “nero” con un po’ più di leggerezza: buone vacanze!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE