fbpx

“Leatherface, dal 14 settembre al cinema”

Cinema

Tra poco più di un mese, il 14 settembre, uscirà in anteprima mondiale nelle nostre sale, distribuito da M2 Pictures. E da qualche giorno è disponibile il trailer italiano. Stiamo ovviamente parlando di Leatherface, il film di Julien Maury e Alexandre Bustillo centrato su fatti legati alla gioventù di Faccia di pelle, il character più noto della saga di Non aprite quella porta, il titanico macellaio con il grembiule e senza il volto, in grado di manovrare la sega elettrica come un bisturi. Questo nuovo prequel che va ad aggiungersi a Non Aprite Quella Porta: L’Inizio – il mediocre film del 2006 diretto da Jonathan Liebesman – ha sulla carta parecchi punti in più rispetto al precedente, a cominciare dalla regia della coppia al cui attivo ci sono titoli come À l’intérieur, Livide e Aux yeux des vivants (quest’ultimo era già un sentito omaggio a Il tunnel dell’orrore di Tobe Hooper).

Leatherface si ambienta nel Texas, dove la morte della figlia dello sceriffo Hal Hartman porta all’internamento in un’ospedale psichiatrico del figlio minorenne dei Sawyer. Passano dieci anni e colui che è destinato a diventare Faccia di cuoio fugge dal manicomio insieme ad altri tre giovani pazienti, portando con sé l’infermiera Lizzy. Lo sceriffo si butta sulle tracce dei fuggiaschi assetato di vendetta, il che darà il via a una serie di eventi sanguinari che segneranno la psiche e il corpo di Leatherface, interpretato da Sam Strike. La sceneggiatura è di Seth M. Sherwood.

Marco Tatullo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE