fbpx

Stuprata a turno dal branco, incubo per ragazzina 15enne

Cronaca

 

Una ragazzina di 15 anni sarebbe stata violentata a turno da quattro minorenni e da un maggiorenne nell’area portuale di Bari. La giovane sarebbe stata avvicinata da un ragazzo a Bari Vecchia con il pretesto di offrirle un gelato o qualcosa da bere e quindi sarebbe stata convinta ad allontanarsi con lui e poi costretta a seguirlo insieme ad altri quattro amici fuori dalle mura del Borgo Antico e precisamente all’interno del porto dove i cinque avrebbero abusato a turno di lei. Ora la vittima è ricoverata al Policlinico.

I cinque giovani hanno un’età compresa tra i 16 e i 18 anni e risiedono tutti in provincia. Sull’episodio indagano i carabinieri del Comando Provinciale anche mediante accertamenti di natura tecnico scientifica. La violenza sarebbe stata commessa intorno alle 23.00 in una zona appartata. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni e dalla Procura della Repubblica Ordinaria di Bari.

Ci costituiremo parte civile nel processo contro chi ha abusato della dignità di una ragazzina – ha detto il sindaco di Bari, Antonio Decaro – affinché chi è colpevole comprenda fino in fondo il senso delle proprie azioni e soprattutto la ricaduta di queste sull’intera comunità. Oggi siamo tutte vittime di questo tragico evento”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE