fbpx

Ambra contro Harvey: “Mi ha molestato”. La major cinematografica: “Un ricatto”

Eventi

La modella e il produttore, una storia di accuse e smentite. Una storia che ha come protagonisti la modella Ambra Battilana Gutierrez e Harvey Weinstein, patron della Miramax, casa di produzione di moltissimi film tra cui ‘Shakespeare in Love’.

Secondo quando riporta il ‘New York Post’, la modella 22enne, nata in Italia e con origini filippine, ha detto di essere stata molestata dal magnate dei film durante un’audizione nel suo ufficio a Tribeca.

Sulle accuse della Gutierrez, già testimone al processo ‘Ruby 2’, una fonte della major fa sapere: “Crediamo che questo sia un tentativo di ricatto e Harvey Weinstein ha fatto nulla di male”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE