fbpx

Tex Willer: tavole d’autore in mostra a Bruxelles

Estero

TEX WILLER: TAVOLE D

La mostra si può visitare fino a metà gennaio prendendo appuntamento da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 18.00, venerdì dalle 9.00 alle 15.00, nella sede dell’Ufficio di collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia in rue du Commerce 49 (Metro Trône). 

Ranger del Texas e figlio di coloni americani da poco stabiliti nella Nueces Valley – territorio sottratto al Messico verso la metà del 1800 – , Tex Willer (Aquila della Notte per gli indiani Navajos) è uscito dalla matita di Giovanni Luigi Bonelli e dal pennello di Aurelio Galleppini (in arte Galep).
Tex cavalca le praterie del West da oltre 60 anni (sin dal 1948) per diffondere quel sentimento di giustizia che difficilmente è ravvisabile nella società del XIX secolo. Leggenda vivente, esempio di rettitudine e onestà, Tex combatte fuorilegge, proprietari terrieri senza scrupoli, sceriffi corrotti, indiani ribelli ed è conosciuto da tutti come difensore dei deboli e degli oppressi, oltre che caratterizzato da un forte rispetto per la diversità, a prescindere quindi da razza, credo o provenienza di colui che gli sta di fronte. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE