fbpx

Sanremo: Nigiotti insieme a Tullio de Piscopo nella serata dei duetti

Eventi, Musica & Spettacoli

Questo e’ Enrico Nigiotti: cantautore romantico (“Anche il mio prossimo singolo sara’ una canzone d’amore”), con una figura da “bad boy”: “E’ vero, ho i capelli lunghi e sono pieno di tatuaggi, ma rappresentano tutti delle cose molto importanti della mia vita e in cui credo: mio nonno… ma anche il Campari!”. Intanto, sul palco di X Factor abbiamo conosciuto un lato piu’ “inedito” di lui: “Mi sono sempre immaginato come un cantautore e invece mi sono scoperto anche interprete. Sono cresciuto puntata dopo puntata e, partendo da outsider, sono diventato uno dei favoriti, classificandomi terzo. E’ stata una bella sorpresa anche per me”. Un disco, quindi, ma prima la nuova esperienza a Sanremo, insieme a Tullio De Piscopo, nella serata dei duetti: “Mi ero proposto tra le Nuove Proposte anche lo scorso anno, ma non sono stato selezionato. Nel giro di un anno, quindi, sono passato dall’essere scartato nella sezione dedicata ai giovani all’essere scelto come ospite tra i Campioni: a volte la vita regala delle sorprese bellissime (e totalmente inaspettate). I Kolors sono ragazzi e musicisti che stimo. Quando mi hanno inviato il loro pezzo ho accettato immediatamente, perche’ mi piaceva molto. E poi avere la possibilita’ di condividere il palco con un musicista come Tullio De Piscopo, da grande fan di Pino Daniele quale sono, non puo’ che essere un onore per me”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE